Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

27 SETTEMBRE LA VOCE DEL PIANETA

Snater si associa all’appello proveniente da tutto il mondo per sostenere le politiche dello sviluppo sostenibile: una necessità che deve andare oltre una mera sostituzione di interessi commerciali dai combustibili fossili alla c.d. Green economy

 

«Quattro anni dopo la firma dell'Accordo di Parigi, le promesse che ci sono state fatte devono ancora trasformarsi in azioni. Dobbiamo accelerare la transizione verso un’Italia a zero emissioni. L'obiettivo è farcela entro il 2030, ma la strada sembra ancora lunga e tortuosa, vista l'indifferenza della politica nei confronti della crisi climatica»: così esordisce il coordinamento nazionale Fridays For Future Italia in occasione della settimana di azione per il clima che culminerà con lo sciopero globale del 27. Nella stessa settimana si terrà il summit sul clima dell'Onu a New York.

Sono centinaia i paesi in tutto il mondo che organizzano iniziative e manifestazione durante la Climate Action Week, la settimana di mobilitazione che vuole appunto portare il tema della crisi climatica sempre più al centro dell'attenzione.

Durante il 3° Global Strike For Future, che sarà appunto il 27 settembre, si riempiranno con tutta probabilità le piazze italiane, a sostegno del movimento che vede la partecipazione trasversale ormai di tutte le fasce di età.

FAI SENTIRE ANCHE LA TUA VOCE

Clicca per aprire il link alla mappa ufficiale delle iniziative che si terranno in Italia