Segreteria Snater Lazio – Azienda FDS

SNATER già da anni è impegnata contro le prassi, spesso ambigue, dei trattamenti economici in merito agli assorbimenti del superminimo inviduale.
La giurisprudenza in perpetua evoluzione si è pronunciata già in maniera favorevole su diversi quesiti sollevati dall’organizzazione, riguardanti per lo più il mondo TIM

L’ultimo avvenimento però cade nel giardino di FDS, riteniamo infatti che la condotta dell’azienda sia in violazione degli accordi sindacali sottoscritti dalle OO.SS. e delle controparti datoriali.

LO SNATER PRENDE ATTO DI RISPOSTE FANTASIOSE, COME QUELLA DI NON RICONOSCERE GLI ACCORDI SOTTOSCRITTI DA ASSTEL, E INVITA L’AZIENDA FDS A RICONOSCERE GLI ACCORDI FIRMATI DALLA SUA STESSA ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA E A EROGARE QUANTO SOTTRATTO AI LAVORATORI.

SNATER invita tutti i lavoratori a rivolgersi alla propria RSU rappresentante Pietro Di Pasquale, per qualunque chiarimento in merito alla situazione in essere, e per valutare insieme le forme di lotta per il ripristino dei diritti.

Dai il tuo supporto iscrivendoti! Clicca per aderire