Ancora una vittoria di Snater per quanto riguarda i permessi per gravi motivi familiari che l’azienda ancora si ostina a portare in tribunale.

Già nel 2019 il tribunale ha sentenziato contro TIM per il rilascio dei permessi che riguardano l’assistenza di un parente malato/ricoverato, ma ciò nonostante, l’azienda è ricorsa in appello il quale si è concluso ancora una volta a favore del lavoratore.

Purtroppo nonostante TIM riceva premi per inclusività, alcuni lavoratori a tutt’oggi si vedono negato il diritto di assistere un proprio familiare tramite i permessi riconosciuti dalla legge 53/2000.

Ribadiamo la nostra disponibilità in questi casi a difendere tutti i lavoratori che si vedano negato tale diritto.

Segreteria SNATER Lazio

Dai il tuo supporto iscrivendoti! Clicca per aderire

Visits: 168

Privacy Policy